lingua |
valuta |

Nuovi arrivi

Scopri le nuove proposte

Barbaresco DOCG Barbaresco (2010)

Un grande vino rosso italiano che ha origini antiche, si narra infatti che prenda il nome “Barbaritium” dai popoli barbari della Gallia che invasero l’impero romano. Questo vino è ottenuto come il Barolo da uve 100% Nebbiolo coltivate tra le ventilate colline delle Langhe ad una altitudine di 500 metri, ed invecchiate per almeno due anni in piccole botti di rovere. Dal colore rosso intenso, si distingue all’olfatto per il marcato profumo fruttato che ricorda il lampone e i mirtilli, ma anche la nocciola e la vaniglia. Il vino Barbaresco è un assoluto protagonista della cucina regionale piemontese, in particolare lo consigliamo in abbinamento con carni rosse arrosto e formaggi di media e lunga stagionatura.

_Tipo di vino Rosso
_Anno 2010
_Regione Piemonte
_Classificazione Barbaresco DOCG
_Formato 750 ml
_Vitigno Nebbiolo
_Grado alcolico % 13.5%
_Temperatura ideale 18°C
_Abbinamento con cibo Carni rosse e arrosti, Brasati di carne, Formaggi
€15,40

Barbera D'Asti Barbera Merum (2011)

E’ uno dei prodotti di punta dell’azienda Bellicoso. La zona di produzione comprende il territorio al confine tra le province di Asti ed Alessandria. Colore rosso rubino, sapore asciutto e di buon corpo che con l’invecchiamento diventa armonico e di gusto pieno sono i punti di forza di questa Barbera Merum. Da giovane è vino ideale a tutto pasto per spuntini di salumi e formaggi, per polenta, risotti forti e verdure cotte. Con l’invecchiamento e l’aumento della corposità, diventa un ottimo accompagnamento con le carni bianche e rosse in genere. Un vino sorprendente.

_Tipo di vino Rosso
_Anno 2011
_Regione Piemonte
_Classificazione Barbera d'Asti DOCG
_Formato 750 ml
_Vitigno Nebbiolo
_Grado alcolico % 15.0%
_Temperatura ideale 18°C
_Abbinamento con cibo Bolliti di carne, Formaggi, Brasati di carne, Formaggi molto stagionati e piccanti
€16,40

Bianchello Del Metauro DOC Vigna Sant’Ilario (2012)

La Vigna Sant’Ilario si estende lungo il fiume Metauro su terreno collinoso ad una altitudine di circa 300 metri. e gode costantemente della ventilazione marittima delle coste adriatiche distanti 20 km. Si tratta del Bianchello della tradizione della Cantina Fiorini , un vino che sebbene di facile bevibilità è dotato di una sua personalità che si avverte nel gusto gradevole e armonico, e attraverso il delicato odore caratteristico e gli aromi fruttati. Consigliato con i piatti a base di pesce, è tuttavia apprezzato anche servito a temperatura fredda con i crostacei e gli antipasti

_Tipo di vino Bianco
_Anno 2012
_Regione Marche
_Classificazione Bianchello del Metauro DOC
_Formato 750 ml
_Vitigno Biancame, Bianchello
_Grado alcolico % 12.0%
_Temperatura ideale 12°C
_Abbinamento con cibo Antipasti, Zuppe e verdure
€6,10

Bianco Isola Dei Nuraghi IGT Mamaioa (2012)

Mamaioa in sardo vuol dire coccinella, insetto simbolo della natura e dell’ambiente incontaminato e rappresenta tutta la filosofia della Cantina della famiglia Contini. Il vino Mamoia è un bianco di uve Vermentino senza solfiti e proveniente da vigneti condotti secondo agricoltura integrata. Questo vino bianco è da consumarsi giovane e non si conosce il suo comportamento nella sua maturazione, oggi lo si apprezza nella sua esuberanza e piacevolezza. Il Mamoia può essere consumato come aperitivo oppure accompagnando piatti di pesce.

_Tipo di vino Bianco
_Anno 2012
_Regione Sardegna
_Classificazione Isola dei Nuraghi IGT
_Formato 750 ml
_Vitigno Vermentino
_Grado alcolico % 14.0%
_Temperatura ideale 12°C
_Abbinamento con cibo Antipasti, Aperitivi, Pesce
€14,70